Lettori fissi

lunedì 25 giugno 2012

E SE FOSSE CAPITATO A NOI?

Un attimo, solo un attimo... E sotto il cupo rumore la terra trema.
Pochi secondi bastano per perdere tutto: casa, lavoro, affetti, sogni e speranze...
Anche se i mass-media non dicono tutto, non vogliono mostrarci quanto l'Emilia sia stata messa in ginocchio dal terremoto, noi sappiamo quanto sia grave la situazione... Quante famiglie non hanno più nulla, ma nonostante tutto stanno lottando con fiero orgoglio per andare avanti e sopravvivere nonostante tutto.
Non sentite anche voi battere forte il cuore?
E' la voglia di aiutarli, di dare una mano, di non farli sentire soli...
Con questa motivazione nell'animo e tanta voglia di fare qualcosa di concreto che assieme a Ni (Teddy bear's house), Gloria (Il mio antistress), Morena (Un punto un'arte) e Marina (Unica come te), vi invito a seguirci in un progetto bellissimo, una gara di solidarietà che avrà tante sfaccettature, come sono i sentimenti che ci pervadono in questo periodo, e che avrà il suo apice in un contesto da favola: una bellissima Villa Modenese...
Ma non è tutto, perchè ad accompagnarci in questa nuova esperienza ci saranno nomi prestigiosi che tutti noi conosciamo per la loro professionalità ed ora anche per il loro grande cuore:
 










 
Sarà un evento incredibile, una giornata da vivere se potrete e vorrete partecipare sia come "spettatori" che come "attori", di certo conserverete per sempre il ricordo di un momento memorabile, che toccherà ogni corda del vostro cuore e, con soddisfazione, potrete dire: io c'ero!
Percio' seguite i nostri blog, io, Ni, Gloria, Morena e Marina vi condurremo per mano verso una giornata di creatività, solidarietà, spensieratezza e voglia di ricominciare, per noi, per voi, ma sopratutto per loro...

23 commenti:

  1. la televisione non mostra niente di quello che è in realtà la distruzione e la situazione reale.
    ormai non facciamo più notizia... devono esserci le scosse forti per parlare di noi... per parlare delle persone nelle tende con 40° gradi, che si sentono male dal caldo, per parlare degli ospedali distrutti, delle scuole e delle chiese inagibili, per parlare di campi tenda sorti spontaneamente a cui persone normali, non volontari di qualche ente, portano quotidianamente le cose di cui hanno bisogno, per parlare dei volontari della protezione civile, fantastici e unici, che lavorano 24 ore ininterrotte per aiutare, sempre col sorriso sulle labbra, per parlare di Rovereto o di Cavezzo, in cui regna un silenzio irreale...
    il brutto pero' deve ancora arrivare, con l'estate che lascerà posto all'autunno, al freddo e alle nebbie e la gente sarà ancora in tenda... con tutto da ricostruire... e la gente si sarà dimenticata del tutto di noi. Quindi GRAZIE per queste iniziative "a lungo termine", non immediate... grazie per "vederci lungo" :)

    RispondiElimina
  2. Elena...

    GRAZIE!!!...mi unisco a quanto detto a MO che è stata esplicativa del pensiero di tutte noi!

    Sarà emozionate, "lavorare" per chi non ha più nulla...

    Un fortissimo abbraccio. NI

    RispondiElimina
  3. Ciao Elena, come ho scritto dalla Nives, aspetto ulteriori dettagli, posso solo immaginare cosa sia ritrovarsi a non avere più nulla, e considerarsi fortunati ad essere vivi...
    Un bacione a te e alle tue socie!♥
    Heidi

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Heidi... So che anche tu hai un cuore grandissimo!

      Elimina
  4. Ci metteremo l'Anima!!
    Morena

    RispondiElimina
  5. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  6. ciao cara
    come gia detto a Ni, seguiro passo passo ogni vostra iniziativa.

    anche se non è il momento mi complimento per il tuo bellissimo blog e mi unisco come tua followers e spero non ti dispiaccia

    un caro saluto

    giulia
    loveforshabby.blogspot.com

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Giulia, fa sempre piacere trovare una nuova amica!

      Elimina
  7. non vedo l'ora di saperne di più!!
    sto seguendo la nostra formidabile Ni che è sempre positiva e piena di idee!!

    baciotti eli

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vi terremo informate, queto progetto ci sta troppo a cuore! Ricambio i baciotti...

      Elimina
  8. Elena cara,
    un fortissimo abbraccio,
    Marina

    RispondiElimina
  9. seguirò anchio la vostra iniziativa, fateci sapere qualcosa presto
    Sonia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non mancheremo cara Sonia, quet'iniziativa ci sta troppo a cuore!

      Elimina
  10. ❤♡❤
    Boa noite, amiga!!!
    Muito bacana o que vocês estão fazendo.
    Boa semana!
    Beijinhos.
    Brasil
    ♡❤♡

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Dila, è una piccola goccia, ma insieme a tante altre potrebbe diventare un mare!

      Elimina
  11. Ciao carissima, certo che ti seguirò!!!! Aspetto di conoscere nuovi dettagli!!! Rimango in attesa!
    :***********

    Elena

    RispondiElimina
  12. Come ho appena commentato chez Nì, io ci sono: ditemi solo cosa posso fare!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Dani, puoi partecipare esponendo le tue creazioni... Puoi venirci a trovare... Puoi decidere di donare un tuo manufatto che verrà venduto assieme a tanti altri e il cui ricavato verrà consegnato alla C.R.I. a favore dei terremotati...
      Ma sopratutto puoi sostenerci diffondendo questa bella e solidale iniziativa!
      Un bacio grande-grande...

      Elimina
  13. Ciao vengo dal blog di Verde Salvia. Prima di tutto ti faccio i miei complimenti. Il blog è delizioso. Mi piacciono le persone che unicono talento, fantasia e creatività. Sono interesata al progetto, se cìè anche un piccolo modo per aiutare. Non so fare manufatti ma magari posso pubblicizzare o sostenere in altro modo.
    Rafafella

    RispondiElimina
  14. Ohhhh, finalmente risco a commentare!
    Sai che su di me puoi contare!
    Salvo catastrofi... speriam di no!
    :-))))

    RispondiElimina