Lettori fissi

venerdì 24 gennaio 2014

SPACCIO ILLEGALE DI GELATINA D'ARANCE

Visto che quest'anno non avevo voglia di accettare l'invito a Davos per partecipare al World Economic Forum, mi avanzava del tempo libero, e grazie al regalo inaspettato di circa mezzo quintale di arance non trattate da consumare in tempi brevissimi, mi son detta: o costringo tutto il parentado a bere spremute a ettolitri o mi gioco il Jolly della marmellata!
Ma la marmellata semplice no... Dai, era troppo scontata!
Per cui, la vostra Zukketta, ha tirato fuori ricordi vetusti e riminiscenze ataviche e s'è messa a pelar al vivo tutti i suoi agrumi...

Tutta questa succulenta, meravigliosa polpa la si schiaffa nel pentolone (o nel Bimby adorato...) assieme ad una o due mele pelate, perchè gli agrumi non contengono la pectina, addensante naturale, ma la mela si! E si mette a cuocere per almeno 10 minuti.
A Questo punto si passa tutto al colino, con santa pazienza, pesando solo il succo ottenuto ed aggiungendo il pari peso di zucchero, si ributta succo e zucchero a bollire per  un'oretta abbondante ed infine si invasa fino all'orlo in vasi sterilizzati che metteremo a testa all'ingiù per fargli fare il sottovuoto...
Fin qui tutto normale, vero?
Ma io, secondo voi, potevo invasare in vasi anonimi? Acquistati?
Ma noooooo....
Avevo la mia "refurtiva francese", vi ricordate?
I piccoli, meravigliosi, vasettini dall'aspetto così charmante...
Quelli che avevo salvato dall'essere gettati in un lurido cestone dell'immondizia durante la trasferta a Nizza... Ma si, quella del rapimento... 

Ecco, ora lo so che fra poco avrò la Polizia al cancello di casa, tra il titolo del post e queste ultime frasi... Va beh, mi raccomando portatemi tutto in prigione, ma NON LE ARANCE!

Dicevo: ma potevo non utilizzarli? Così carini, così piccini, tutti sfaccettati, con il loro bel tappo a quadrettini bianchi e rossi...

E poi, potevo non creargli una confezione altrettanto carina??? Eccertochenooooo... Perchè siamo creative, e non siamo contente se non lo "famo strano!"


Ed eccoli qui, tutti in fila come tanti soldatini! Quanto mi piacciono... (Voglio vedere chi ha il coraggio di aprire questi pacchettini... eheheh...)
Ora scusate, ma devo proprio scappare, ho un incontro con un'amica in un vicolo un pò appartato. 
Me ne ha chieste tre dosi, sapete, deve fare un festino... Non so se mi spiego!

22 commenti:

  1. Che meraviglia.... !!!
    Ora è chiaro...non era la bacchetta della fata a essere magica, ma la zucca!!!!!!
    I vasetti sono deliziosi, così confezionati, ma... posso dirlo? Io proverei dei corsa il contenuto! ^_^
    Kiss, Sonia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Sonia, il contenuto sta piacendo... Però ha un piccolisssssimo effetto collaterale:crea dipendenza!
      Ahahah...

      Elimina
  2. Bellissimi Elena! Chissà che delizia!
    Ma mi associo a Sonia, i pacchettino sono una bellezza, ma anch'io assaggerei subito il contenuto!
    Ciao, un bacione!
    Heidi

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Heidi, anche tu apriresti subito il pacchettino? E io che pensavo che nessuno avrebbe avuto il coraggio di scartarli!!!
      Golosone....

      Elimina
  3. carissima Elena che gioia per gli occhi le tue confezioni e immagino saranno anche una gioia per il palato... Adoro la marmellata di arance...
    bacione
    patri

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Patri, se passi a trovarmi o te ne regalo una "dose" oppure ti preparo una crostata da gustare con un buon the!

      Elimina
  4. Quasi quasi ti chiedo se sei disposta a barattarne un paio di vasetti... ho l'acquolina a fiumi! Cosa potrei darti in cambio?Va' ti scrivo una mail.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Stefania, ti ho già risposto via mail!

      Elimina
  5. Ma com sarà buona…ho l'acquolina in bocca….e i vasetti poi sono davvero carinissimi e confezionati davvero bene!! Insomma zukki sei stata bravissima!!!
    un bacio
    Giovanna
    ps: visto che da te il freddo non manca potresti mandarmene diciaaaamoooo…… un vagone?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma come no! E da lunedì avremo anche la neve... ARRRGGGGHHHH....

      Elimina
  6. allora, ora mi organizzo ... ho appena finito l'ennesima quantità di scorzette d'arancia -bio dalla Sicilia- (quelle coperte di cioccolata sono andate più "fulminate" delle altre!), ne mangiamo a vagonate MAAA ne bloccherò il consumo per provare a fare la marmellata ... MAAA mi manca il viaggio a Nizza per reperire i barattoliniiiiiiiiii =D =D =D

    RispondiElimina
  7. Risposte
    1. Siii... Proprio da leccarsi i baffi!

      Elimina
  8. Sempre simpaticissimi i tuo post !!!!
    e mi sembra anche piuttosto buona questa marmellata !!!
    un grandissimo abbraccio a te e ad Aldo !!!
    ciaoooo
    Patty

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Patty, io e Aldo ricambiamo l'abbraccio!!!

      Elimina
  9. Un post molto dolce decisamente. Fortunate le destinatarie. Buona domenica! NI

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Ni, buona settimana anche a te!

      Elimina
  10. lo sai la metafora dell'arancia, prigine e Prevert? qua ce ne vorrebbero a quintalate per portare un po di sole in tutto questo grigiore......sono invitanti impacchettate così.baci.glo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eh, lo so Gloria, hai proprio ragione!

      Elimina
  11. quante belle confezioni, sei stata bravissima! Un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  12. Grazie infinite cara Silvia!

    RispondiElimina