Lettori fissi

lunedì 26 ottobre 2015

UNA FAVOLA CHIAMATA STRASSOLDO

"Frutti, Acque e Castelli", una manifestazione bellissima, un sogno, un'emozione, un'avventura da non perdere.
Bergamo/Strassoldo (UD) 642 km. tra andata e ritorno, quasi 7 ore di viaggio, ma ne valeva la pena, credetemi!
Questo borgo medievale accoglie i visitatori in un'atmosfera da favola... Ogni angolo, davanzale, portone o balcone è uno spettacolo per gli occhi, ovunque si posa lo sguardo, si trova qualcosa che colpisce l'anima, stuzzica la fantasia e ispira come non mai.
Non ringrazierò mai abbastanza Giancarla "Ricordi e Sogni" per avermene parlato...
 

Nel  bellissimo  parco, costeggiato  da  un  corso  d'acqua limpida,  e negli ambienti interni, si possono ammirare le creazioni di altissimo   livello degli  espositori  che  contribuiscono  con le loro  ambientazioni  a rendere ancor di più un'atmosfera da fiaba...


Ogni luogo è ben conservato e mantenuto, ci ritroviamo catapultati  indietro nel tempo, senza sforzo immaginiamo dame e cavalieri, scudieri e cavalli, e la servitù intenta a cucinare intorno all'enorme camino della bella cucina adornata con mestoli e pentole di rame.


Ambientazioni uniche che regalano scorci suggestivi...
 

Ci riportano alla mente le fiabe che ci leggevano da piccoli e ci ritroviamo a pensare che sia fantastico farne parte!
 




Ci si sente Principesse, fate ed anche un po' elfi, mentre si prosegue la visita  quasi in punta di piedi per non interrompere questo magnifico incantesimo.



Si vorrebbe non dover lasciare questo luogo; seppur con riluttanza però sai che devi ripartire, ma nel cuore resteranno per sempre queste bellissime immagini e tutte le sensazioni che ci hanno regalato!

Un immenso grazie a chi ha dato tanto per riuscire a realizzare una manifestazione così bella e unica...
Agli espositori, tutti eccellenti e bravissimi, al tempo che ci ha regalato una magnifica giornata di fine ottobre, al mio Principe che mi ha portato in un luogo che resterà per sempre nel mio cuore...

E a mia figlia Ambra, che ha saputo cogliere nei suoi scatti tutte le emozioni provate!

Vi consiglio di segnarvi già ora la data della prossima edizione: il 19 e 20 marzo con "Fiori, Acque e Castelli"!

(ph. Ambra Fantoni)

3 commenti:

  1. Ciao Elena, sicuramente avete trascorso delle ore piacevolissime avvlti da tanta bellezza e magia d'anta!!!
    Un bacio!!!!

    RispondiElimina
  2. Foto che sembrano provenire dalla ns fantasia.....scatti che racchiudono tutta la magia.....

    RispondiElimina
  3. Ciao Elena,quello che descrivi sono le stesse emozioni che questo posto magico mi fa provare ogni volta,anche se vi partecipo da tanti anni. Sono tra gli espositori,chissà se magari ci siamo anche parlate! Rileggere le tue parole mi ha fatto rivivere ancora per un po' quelle belle e intense giornate. Un caro saluto. Daniela

    RispondiElimina