Lettori fissi

lunedì 2 novembre 2015

ANCHE I RITAGLI HANNO UN FUTURO

Amo le stoffine americane, i loro colori, le fantasie, la morbidezza del cotone. 
Ad ogni occasione ne acquisto per utilizzarle in diversi progetti: pochette, portamonete, puntaspilli, collane... E di conseguenza ho chili di ritagli avanzati!
Che farne? Come utilizzarli? Li assemblo? Ma si, mi son detta, ci provo!
Alt, ferma un attimo... 
Non posso proseguire senza scrivere un avviso importante: a tutte le mie amiche e a chiunque adori il patchwork, a tutte quelle persone che sanno creare cose strabilianti con questa tecnica, confesso che io guardo i loro progetti con un'ammirazione immensa... Ma sono troppo refrattaria ai corsi e alle regole, la perfetta coincidenza tra le cuciture e le norme basilari dell'assemblaggio a me fan venire l'orticaria, ci ho provato, giuro, ma mi riempio di bolle, mi vengono anche le afte, mi si infiamma il nervo sciatico... 
Percio' se vi aspettate qualcosa del genere, fermatevi qui, cambiate blog, teletrasportatevi altrove, perchè d'ora in poi potrebbero venirvi i capelli bianchi, potreste non digerire la cena od avere un calo di pressione e svenire battendo la capoccia sulla tastiera del p.c..

Siete ancora qui? Va beh, a vostro rischio e pericolo... Io vi avevo avvisate!

Allora dicevo: ho chili di avanzi che vorrei eliminare, ma mi piange il cuore a buttarli, non ci penso proprio.
Vorrei utilizzarli per qualcosa, anche i piu' piccolini, ho tenuto anche i coriandoli... Provo a cucirli insieme e vediamo cosa ne ricavo? 
Decido di iniziare dividendo i colorati con quelli in bianco e nero, mi pare di fare una lavatrice! E naturalmente inizio con questi ultimi perchè io e il bianco e nero anni fa ci siamo giurati eterna fedeltà, abbiamo promesso di stare insieme nel bene e nel male, in estate e in inverno, finchè colore non ci separi!


Cucio il pois con le righe, aggiungo un floreale, ci attacco un ritaglio quadrettato, ora ci starebbe bene quel pezzettino con disegni asimmettrici... Devo riuscire ad ottenere un rettangolo, o magari due. Perchè mentre imbastisco e cucio, nella mia testolina le rotelline hanno già iniziato a fare un tic-tac strano, quel rumorino di idee in fase di elaborazione, mentre nel mio cuoricino c'è già la certezza di quello che ne ricaverò!

Alla fine stiro tutte quelle cuciture, ribalto i miei due rettangoloni e ammiro questo collage astratto che mi ricorda tanto Kandinskji.
Bene, ora posso dare il via alla mia idea di utilizzo, ed anche qui subentra il mio nonsense alle regole!
"Tutto a naso" è la mia parola d'ordine, come un  kamikaze giapponese, mi lego una benda sulla fronte e mi avvento brandendo un paio di forbici ben affilate su quel tessuto...





Ammetto che la mano trema un pochino mentre taglio e suturo chirurgicamente anche un bellissimo pizzo che tenevo da parte come un tesoro da due annetti. E dai, che lo so che anche voi acquistate cosine carine che poi non utilizzate per non sciuparle, verooo? Ma prima o poi viene il momento in cui ci si mette una mano sul cuore e si dà ascolto al buonsenso che ci dice che se non utilizziamo qualcosa, non potremo più comprarne di altre perchè in casa non c'è più spazio dove stipare materiale, e il marito potrebbe per questo portare avanti una causa di divorzio, per cui...

Proseguo imperterrita, con la vocina della coscenza che ogni tanto mi chiede: 
Sei sicura di quello che fai? E se poi sbagli?
E alla quale rispondo sistematicamente:
Machissenefregailrischioèilmiomestiere! 

Ed ora che ho finito, devo ammettere che ho rischiato, ho davvero rischiato molto.
Ma sono felicissima di averlo fatto. 

Materiale utilizzato: Cotonine di provenienza varia, bottino di scorribande presso fiere creative, ma la maggior parte prelevate direttamente da "Savoir Faire" Via Corridoni, Bergamo (Mio spacciat... Fornitore ufficiale, ricchissimo scrigno di filati, cotonine americane e quant'altro ogni creativa sogni: caldamente consigliato.)
Ringrazio la mia nuova tagliacuci Juky, con la quale sto instaurando un rapporto d'amicizia duraturo e proficuo: i presupposti mi pare ci siano!
Ed infine un sentito grazie a tutte quelle che inorridendo per la mia "non-tecnica" non mi hanno ancora tolto l'amicizia!

13 commenti:

  1. Elena.... senza parole....condivido tutto quello che hai scritto e aggiungo: complimenti ... per lo straordinario risultato......

    RispondiElimina
  2. Semplicemente fantastico! Che dire... sei bravissima!!
    Maria José

    RispondiElimina
  3. Coloro che non sono arrivate alla fine non possono sapere cosa si sono perse... una Meraviglia! Ecco cosa... bravissima bravissima e soprattutto mai abbandonare i sogni della mente creativa!

    RispondiElimina
  4. Sei una meravigliosa creatura!!!
    Io amo i colori, il bianco e nero non mi piacciono, ma l'effetto ottenuto, è perfetto..
    E si, anch'io ho tessuti e filati che ritengo preziosi anche solo xk magari comperati a metà con mia sorella o con la più cara amica, che giacciono nelle varie cassapanche.. Ogni tanto, li vado a trovare, sorrido ricordando il momento dell'acquisto o del dono, li accarezzo, e li ripongo!!
    Che ci vuoi fare, noi siamo fatte così, più sentimenti che corpi !! ❤️

    RispondiElimina
  5. Brava Elena, tecnica o non tecnica hai fatto un bel lavoro!!!!!

    RispondiElimina
  6. Meraviglia... sono rimasta a bocca aperta... BRAVISSIMA!!!
    Alla faccia di tutte le tecniche perfettine, tiè! ;)
    Un bacione
    Laura

    RispondiElimina
  7. ma invece è un lavoro stupendo!!!!!

    RispondiElimina
  8. Bellissimo, sei mitica. I tuoi post mi lasciano sempre a bocca aperta!

    RispondiElimina
  9. ma...è favolosa...mi piace tantissimo questo tuo patchwork il risultato è superbo...bravissima...

    RispondiElimina
  10. Ma wow! Ne avevi parecchi di ritagli! Complimenti perché io non avrei il coraggio di addentrarmi nel confezionamento di un capo "per la parte sopra" del corpo. Gonne ancora ancora sì, ma camicie, maglie, casacche...quello per ora va oltre il mio genere.
    Tu sei stata bravissima, e come ogni volta mi hai anche fatto ridere :)
    Un abbraccio!

    RispondiElimina
  11. io sono "svenuta" alla fine....... x la sorpresa!!!! bravissimisssima!!!
    e .....""ho detto tutto!!"" (cit.)

    RispondiElimina
  12. Ma che meraviglia sei stata bravissima altro che ....

    RispondiElimina


  13. Feliz 2016!!!
    All good things to you!♩♫ه° ·.
    ❤ه° ·.

    RispondiElimina