Lettori fissi

venerdì 22 gennaio 2010

IL PRINCIPE AZZURRO HA CONCESSO IL PERDONO....



Ehhhhhhh, si mie care: il mio Principe Azzurro mi vuole così bene che non si è nemmeno arrabbiato... Anzi, quando ha letto il mio post si è messo a ridere... mi guardava e rideva..... rideva e scuoteva la testa.... Mmmmmmm....
Comunque, per la cronaca, è stato faticosissimo trovare un sostituto del maglione infeltrito!
Vi giuro che, nel preciso momento in cui formulate l'ipotesi di uscire una mezz'oretta prima dall'ufficio per poter cercare con un po' di calma nei vari negozi, si materializza all'istante un grosso problema da risolvere... Così succede che uscite pure più tardi del solito e, tra portarsi in zona centro e trovare un parcheggio, perdete un'altra mezz'oretta... E' perciò che la vostra eroina si è trovata a slalomare tra le signore in placido passeggio con guinzaglietto lamè e cagnolino inguainato in minuscoli bomber firmati, a salire e scendere scale mobili facendo i gradini a due a due con la borsetta messa di traverso stile cartuccera di Rambo... (Ma perchè i reparti da uomo sono sempre ai piani superiori?). Insomma gira di qua... sali di la.... Niente! Non esisteva un degno sostituto del maglioncino azzurro cielo... Ma non potevo certo tornarmene a casa a mani vuote... eh, no! Ne andava del mio onore.... E lo sappiamo: quando noi donne combiniamo un guaio ci flagelliamo più del necessario per rimediare... Non ci basta scegliere qualcosa di passabile... No, no e ancora no! Noi vogliamo portare al nostro consorte qualcosa di speciale, soprattutto per dimostrargli che lo amiamo taaaanto e che lui è degno d'indossare una meraviglia di maglione! Quindi non mi restava che affrontare un'ultimo negozio... Il TOP dell'abbigliamento maschile, negozio molto stile English, posto nel bel mezzo del centro cittadino... Ma mancava veramente poco a mezzogiorno, quindi una che fa? Si precipitaaaaaaa.... E suda.... Insomma sono entrata come un tornado con i miei ricci che si ribellavano alla contenzione forzata della coda e la faccia rossa stile peperone contornato da una gorgiera di sciarpa semi srotolata...Mi sono dovuta bloccare davanti ad un commesso molto inamidato che mi squadrava con un sopracciglio alzato... "Posso esserle d'aiuto?" Ma dico, non mi sono mica persa!
Ebbene, in codesti negozi che assomigliano più a dei club privèe per soli uomini, in cui una donna sembra non troppo ben vista, tu non puoi gironzolare da sola... Deve seguirti LUI! Il commesso.... Che ti fissa stringendo gli occhietti mentre tu disperatamente cerchi di soffiarti il naso che ti si stà sbrinando da quando hai messo piede sulla sua moquette...
Quest'uomo diabolico, che in un lampo sembra averti letto nel pensiero e sapere quindi esattamente il motivo per cui sei li, ti propone una carrellata di maglioncini morbidissimi... dai colori stupendi.... tutti in Puro Cashmire!!! E tu, che non osi dilapidare quel che rimane del tuo stipendietto sei costretta ad elemosinare qualcosa che sia almeno misto....
Ci sono, cerrrrrto che ce li ha, il vigliacco! Ma te li offre guardandoti come se tu fossi la colf mandata dalla signora a cui serve il maglione per il marito! Va be', mi dico... tanto non m'interessa un piffero cosa pensi di me, il maglioncino finalmente l'ho trovato, me lo piglio e via!
Ma alla cassa, mentre lui ti porge lo scontrino stringendo le narici come davanti ad un banco del pesce, tu hai spalancato con nonchalance la zip della tua borsetta strapiena di cose all'inverosimile e mentre cerchi di estrarre il portafoglio incastrato terribilmente tra pacchetti di fazzoletti, scatoline di caramelle, un paio di cioccolatini residuato di caffè bevuti al bar, cellulare, rubrichina con matitina annessa, un elastico per i capelli con attaccato un quindicina di forcine di scorta, tesserino badge del lavoro, lista della spesa e mazzi di chiavi... insieme al portafoglio, con un guizzo imprevisto che sembra sparato da una cannonata, ti casca sul bancone e proprio sotto al suo naso un pacchettino di Nuvenia che ti eri cacciata in borsa la mattina.....
Vi assicuro che le mie ghiandole sudorifere nemmeno in pieno ferragosto sotto il sole di mezzogiorno lavorano così!
Che avreste fatto voi? Ma si coglie l'attimo, ovvio! Approfittando dello smarrimento e orrore del pinguino, ho ricacciato in borsa il malevolo quadratino con la velocità di un croupier di Las Vegas quando ritira le fiches perse, ho pagato ringraziando il cielo di non dover aspettare il resto, e sono uscita sfoggiando una dignità da Regina Madre!!!
Appena avete smesso di ridere, sappiate che io di solito passo per una persona seria e a modo.... di solito.... Perciò non fatevi una cattiva idea di me, altrimenti non vi racconterò più nulla!

22 commenti:

  1. SEI TROPPO SIMPATICA!!!!! ......TI ADORO!!!!
    Anche oggi mi sono "sganasciata"......dalle risate!!
    E' sempre un piacere venirti a trovare in questo tuo splendido spazio..in cui posso dimenticare per un attimo i miei guai ...ammirando le tue creazioni oppure leggendo i tuoi gradevolissimi post!!! Un bacione grande...ma proprio GRANDE!!!!
    Nadia

    RispondiElimina
  2. i tuoi post sono un vero spasso...mi regali sempre due minuti di serenità pura,che gran potere hai!!!!.....!!!ti prego posta più spesso eh eh eh!
    bacioni
    giovanna

    RispondiElimina
  3. di sicuro,avrà sudato più lui che te.Così convinto di sè,con la sua puzza sotto al naso...L'importante è aver trovato il maglione giusto
    Baci Lucia

    RispondiElimina
  4. ciao, sei fortissima....sto ridendo da 5 minuti e mia sorella mi guarda come se fossi matta!! Le racconto la tua vicenda e dice che le è capitata la stessa cosa la scorsa settimana, con un maglioncino blu...CONSOLATI non sei l'unica!Baci,Anto

    RispondiElimina
  5. Ih,ih, m'immagino la faccia del commesso... troppo forte, un bacio!
    Amalia

    RispondiElimina
  6. Cioè mia dolce
    FATINA/FAUNETTA/STREGHETTA/ELFETTA...

    Vorrei proprio sapere perchè dopo che ho letto i tuoi post...devo ASCIUGARE tutta la tastiera del pc e raccattare una cinquantina di "cleenex"...eh?...Vorrei sapere!!!

    PIANGO DAL RIDERE. ;o)

    TESORABELLABELLA "TESSSSSSSSSTRADORA"...
    JE T'ADORE!!!

    KISSIMISSIMISSIMI alla fatina/faunetta/elfetta/gnometta "+++++ STRONG" (forte) della Letizzetto! ;o)

    Cia"u" TES. Smuakkissimi! NI

    RispondiElimina
  7. simpaticissima!!!!un abbraccio

    RispondiElimina
  8. Elena sei troppo forte!! ^_^
    stamattina è partito il premio del candy, spero ti arrivi presto!
    un bacio
    Giulia

    RispondiElimina
  9. Mia fantastica e dolcissima Elena, leggerti e un spasso, ti adoro!
    bacini e un serena finesettimana a te e famiglia, un bacino extra a tua mamma [sorriso] ha superato o ancora sofferente?
    porta tanta pazienza ... [anche con me ci vuole questi giorni]
    letto email, e domani ti scrivo...

    baci, bacini ... e un forte abbraccio
    lisa

    ps ... fantastico il nuovo banner!!! altronde per una fatina come te ...

    RispondiElimina
  10. Olá, amiga!
    Voltei... saudade!...
    Bom fim de semana!
    Beijinhos.
    Itabira - Brsil

    RispondiElimina
  11. La mia eroina!Sto seriamente pensando (col tuo permesso)di pubblicare un libro con i tuoi post.Avrei proprio voluto vedere tutta la scena,sei una forza!Sono felice di sapere che il tuo principe azzurro non si è arrabbiato e infondo me l'aspettavo non ci si può arrabbiare con te.Leggere i tuoi post mi rilassa,una bella risata ristoratrice e mi sento meglio.Grazie Elena,ti mando un bacione e ...non cambiare.Cri

    RispondiElimina
  12. Sembri me ieri dalla Combipel (ooops, è pubblicità? No, vero?)... io odio i commessi che ti seguono :D
    Tesoro, ma il tuo banner si è animato da solo stanotte oppure è sempre stato animato e io me ne sono accorta solo ora???
    E' stupendissimoooooo!!!!!

    RispondiElimina
  13. Siiiiiii una bella e buona buona cioccolata sono pronta!Poi con questo freddo ci vuole proprio e chi se ne frega della dieta!Allora ci sentiamo presto per la nostra cioccolata ...Bacione Cri

    RispondiElimina
  14. Ciao ma che ridereeeee...ho le lacrime....ma sei mica un autrice di ZELIG???????!!!!!!!!!!
    Comunque SEI MITICA e stamattina spiegavano in tv proprio come togliere l'infeltrimento dai maglioni di lana e ti ho pensato....baciotti shabbosi chicca

    RispondiElimina
  15. Hem... tu sei proprio una brava donna, buonissima direi... Il mio atteggiamento è del tutto diverso. Ormai si è rassegnato a calzini rosa azzurri e verdini, e alla minima lamentela la risposta è: 'no problem, fai il bucato tu o, sclta b, vado in lavanderia...'.
    A quel punto il mio Grinch (io lo chiamo così, se non sai chi è il grinch cerca su google immagini hhihih) tace. Ma solo per un motivo: davanti ad una moglie che va a lavorare, tiene la casa, cucina e ti ascolta parlare per ore di arceria e acciaio damasco e tecniche di saldatura,TU uomo devi solo chinare il capo e ringraziare per cotanta grazia...

    Bacini cara! Alla fine ho deciso di spostarmi, ma non sono mica matta, non cancello il vecchio blog, ci mancherebbe!!!!

    Arghina

    RispondiElimina
  16. ma secondo te nn li avevo letti? certo che li ho letti e mi sono scompisciata...mi fai morir dal ridere e leggendo un tuo post mi rischiari la giornata....che principe che hai...il mio anche e' cosi' per fortuna ,altrimenti mi avrebbe gia' cacciata da quel tredici.
    spero tu stia meglio e ti sia ripresa dalla febbre
    ora vado a svegliare vleria ,anche se credo che lo abbia gia' fatto beatrice...che la porto a scuola
    un abbraccione
    la quarantenne in carriera
    laura

    RispondiElimina
  17. Nooooooh!
    Che ridere!!!
    Ma dimmi tu.. a me è capitata la stessa identica cosa eppure.... sappiate che io di solito passo per una persona seria e a modo.... di solito....

    RispondiElimina
  18. Ma che mi ero persa!!!! un paio ....emh va beh un po' di più, di giorni che non faccio una capatina nel tuo blog e mi era sfuggito il seguito della storia del maglioncino!! troppo forte il tuomodo di raccontare cosa ti succede^^

    Sto ridendo anche oggi , grazie di questo regalo!!^^

    RispondiElimina